venerdì 15 gennaio 2021

Favole edificanti

 

 
Ora che rifletto bene, nel "Il mago di Oz", Dorothy, unica femmina della storia, attira tre accompagnatori, ovviamente maschi:
- uno senza cervello
- uno senza cuore
- uno senza coraggio
Ma intraprende il suo viaggio con la speranza di incontrare quello giusto, che la salverà.
Ovviamente l'uomo che lei cerca alla fine si rivelerà essere un gran cazzaro. Cosa assolutamente strana.
Non credo sia mai successo nella vita di una donna, incontrare personaggi così.
Alla fine, lei si salva da sola e li rende anche migliori. (dal web)

Non ci avevo mai riflettuto neppure io.
Avendo visto il film che ero forse troppo piccola e letto il romanzo che ero sicuramente troppo grande,con in mezzo un anime nel quale all'epoca non riconobbi una trama coerente (cosa che in effetti non succedeva quasi mai,e non perchè non seguissi il filo della storia,quando c'era,ma perchè per quanto mi ricordo non m'interessava granchè che la storia medesima tendesse ad uno scopo preciso), di fatto mi è rimasto solo il senso profondo d'indignazione al cospetto della meschinità,cialtroneria e pochezza di un personaggio descritto come grande e potente,in realtà solo sorretto dall'abilità e dalle menzogne di persone effettivamente molto potenti,disposte ad operare nell'ombra pur di mantenere viva l'illusione ed intatto il prestigio di chi non lo merita affatto,operazione che trovo tutto sommato alquanto discutibile e diseducativa.

martedì 5 gennaio 2021

Basta un poco di zucchero...

 

Sempre in tema "cose da fare non troppo in là",prima o poi ho da guardare anche Il ritorno di Mary Poppins,ma ho seri dubbi che la pur brava Emily Blunt riuscirà mai ad essere all'altezza di un'icona come Julie Andrews nei panni della mitica tata da sempre nel cuore di milioni di bambini in tutto il mondo.
E non so se è per via dell'età (mia),ma anche le canzoni nei film Disney non sembrano più quelle di una volta,proprio affatto.

lunedì 4 gennaio 2021

Hai due mucche...

 

Innanzitutto,ho una dichiarazione da fare:amo i film di Woody Allen.
Detto questo,trovo che l'analisi seguente non potrebbe essere più calzante:
 

 Comunque sia,prima di rientrare al lavoro,devo guardare di nuovo Match Point.
 

sabato 2 gennaio 2021

Vedo,prevedo e stravedo #2


 Niente da eccepire,mi pare,a parte il fatto che mi trovavo bene col mio vecchio segno zodiacale.

venerdì 1 gennaio 2021

Felice 2021

Gli auguri di quest'anno sulle note della Danza della Fata dei confetti,dal balletto dello Schiaccianoci di Piotr Ilic Tchaicovsky,nella versione animata della Disney per il film Fantasia del 1940,secondo me uno dei maggiori capolavori di sempre dell'animazione e non solo.

giovedì 31 dicembre 2020

2020: il riassunto

 (copiata da facebbok)


1° gennaio: il Papa schiaffeggia una Cinese.
Uà incredibile. Abbiamo già il meme dell’anno AHAHAH
Il Papa che schiaffeggia una cinese. Cosa può succedere di più clamoroso quest’anno? OHOHOH
 
Intanto, muore in un incidente aereo il campione di Basket Kobe Bryant mentre in Cina, dalla fin lì sconosciuta regione di Wuhan si diffonde un nuovo virus, dal buffo nome di Coronavirus, che nel giro di poche settimane, obbliga il Governo Cinese a chiudere tutti in casa.
 
Comincia Sanremo. Morgan percula Bugo, che lo appende in diretta.
UA’ CHE FATTI
Meme con la faccina perplessa di Morgan che chiede CHE SUCCEDE? a zuffun 
 
IL CORONAVIRUS ARRIVA IN ITALIA.
Nella mai sentita cittadina di Codogno c’è il paziente zero.
Che succede? Ahahaha con la faccia di Morgan. Ci dobbiamo preoccupare?
Ma no, che sciocchezza. In Italia il contagio è impossibile.
Ma poi che pensate che sia sto Coronavirus? E’UN’INFLUENZA COME LE ALTRE
 
Uh guarda. La Nasa ha detto che oggi la rotazione dell’asse terrestre è tale che se metti una scopa dritta questa rimane all’erta da sola. Uà che sfizio, fammi provare. Ahahaha. Ma perché solo io non ci riesco?
 
Intanto il panico si diffonde. #RiapriamoTutto #ChiudiamoTutto #StocazzoNonSiFerma #RestituiteciI49Milioni. Ah no, questo non c’entra.
 
Gente che comincia a girare con mascherine fai-da-te improbabili. Buste di plastica, mascherine subacquee. Marò la gente ha perso la testa. Tutto sto casino per una banale influenza? Ahahah
MA COSA SCHERZATE, SIETE PAZZI? E’ UNA COSA PERICOLOSISSIMA.
Tutti chiusi in casa. Italia zona rossa. Solo 15 giorni. Stiamo distanti oggi per abbracciarci più forti domani.
 
Impariamo due nuovi vocaboli: ‘pandemia’ e ‘lockdown’. Avrei preferito restare nell’ignoranza.
 
Ma #AndràTuttoBene Ce la faremo Ne usciremo migliori.
Abbracciame dai balconi. O’ tricolore. Il livieto. La pizza fatta in casa.
Sono solo 15 giorni. Che durano due mesi. 
 
Ne usciremo migliori, ne usciremo migliori, ne usciremo migliori
Ne usciremo migliori, ne usciremo migliori, rientra Silvia Romano convertita all’Islam e giù insulti, minacce di morte.
 
Quando arrivano i ristori? 
 
Nel frattempo arriva l’estate. Il Governo ci dà il Bonus Vacanze. Partite, muovetevi, fate girare l’economia.
I selfie in barca, e cumpagne, Gallipoli, la Costa Smeralda
NON CE N’E’ COVIDDI
SCIAGURATI! Chi vi ha detto di muovervi? I CONTAGI DA RIENTRO.
Limitazioni a cazzo. Il Virus a fasce orarie. Teatri chiusi, le chiese aperte. La scuola. I banchi a rotelle. Alla prova del 9 ci arriviamo impreparatissimi.
La modella di Gucci è un cesso. Uà frà, cu sti chiar e luna ti metti a pensare alla modella di Gucci?
Il protocollo è chiaro. LA SECONDA ONDATA.
E’ guerriglia!
I No-Mask, i No-Vax, ii No-Cerevell
 
Chiudiamo ora per salvare il Natale.
E comunque, le scarpe della Lidl fanno schifo
 
GIGI PROIETTI ❤️
D10S ❤
STEFANO D'ORAZIO ❤️
PABLITO ROSSI ❤️
SEAN CONNERY ❤️
 
Zona gialla, zona rossa, zona arancione. La costante è quella marrone
CASHBACK. Se spendete nei negozi, vi rimborsiamo il 10%
INCOSCIENTI. Troppa gente in giro per negozi. LA TERZA ONDATA!!!
 
Chiudiamo ora per salvare San Valentino.
 
E’ arrivato il vaccino!
Eh ma io mica lo so se lo faccio? Non so cosa c’è dentro.
Lo facessero prima i politici.
De Luca lo ha fatto per primo! Vergogna! Abuso di potere!
Grazie 2020 per tutto quello che ci hai insegnato
Tipo che finora avevamo utilizzato l’espressione ‘anno di merda’ veramente a caso.