domenica 23 dicembre 2012

La notte di Natale



Ieri siamo andati a sbirciare nel laboratorio di Babbo Natale,e abbiamo visto lui e (soprattutto) i suoi elfi al lavoro per dare gli ultimi ritocchi ai preparativi,prima di partire per consegnare i doni ad ogni bambino del mondo.
Abbiamo visto Babbo Natale salire infine a bordo della slitta tirata a lucido per l'occasione,che trainata da ben strigliate renne decolla nella fredda notte del Polo Nord.
In questa seconda parte,intitolata in originale The Night Before Christmas,uscita il 9 dicembre del 1933 e diretta come il primo episodio da Wilfred Jackson,vediamo all'opera il barbuto signore di rosso vestito una volta giunto a destinazione;mentre otto bambini dormono tutti insieme in un unico lettone,dal sacco dei regali a suon di musica vengono fuori tutti i giocattoli,che si mettono ad allestire un bell'albero di Natale completo di tutti gli optional,mentre il Babbo si dà da fare a riempire di doni le calze appese davanti al camino.
Durante le operazioni fanno per la verità un bel po' di baccano,tanto che ad un certo punto i bambini si svegliano e si dirigono in cucina per vedere cosa succede.
Babbo e i suoi assistenti sono andati via,lasciando però l'albero addobbato e tanti doni.
Il cortometraggio dura circa otto minuti,e nella videocassetta per il mercato italiano Le più belle storie di Natale di Walt Disney è legato a La fabbrica di Babbo Natale,così da sembrare un unico cartone della durata di circa 15 minuti.
Nè l'uno nè l'altro nè tutti e due insieme sono invece stati inseriti nel DVD delle Silly Symphonies finora disponibile per l'Italia.

2 commenti:

  1. Sulle silly Silly Symphonies devo confessare un po' di ignoranza. Conosco solo I tre piccoli porcellini, le altre vedrò di recuperarle prima o poi XD

    PS Buon Natale ^^

    RispondiElimina
  2. Sono molto vecchie e sono state soppiantate dall'avvento di personaggi più popolari,ma io ci sono molto affezionata,ed i lavori Disney dove più che la storia è l'abbinamento musica immagini a farla da padrone sono quelli che preferisco.

    RispondiElimina

Grazie per aver aver avuto voglia di leggervi il post e lasciare un commento,spero passerete presto di nuovo di qui :)

P.S.Ricordate di firmare i vostri commenti se postate come utenti anonimi,grazie.