domenica 14 febbraio 2021

5 manga da leggere per S.Valentino

Non è nelle mie abitudini,e non penso neanche diventerà un appuntamento fisso,dacchè S.Valentino non è di quelle ricorrenze che di solito suscitano il mio interesse,ma vista la fredda domenica in casa,quest'oggi ho deciso di proporvi delle letture a tema,pescate tra le mie va detto non vaste conoscenze mangose,ancora più limitate restringendo il campo alle storie d'amore in senso proprio,perchè,pur avendo letto in realtà parecchie serie di questo tipo,la maggiorparte mi è parsa talmente insipida che è semplicemente evaporata dai miei ricordi.In altri casi,pur essendo presente una love story magari anche molto bella e importante,questa tuttavia non costituiva il nucleo narrativo della vicenda.
Ecco come mai sono rimaste fuori serie come ad esempio Le rose di Versailles,Fullmetal Alchemist e altre ancora.
Infine,ci sono serie che a mio avviso propongono un'idea 'positiva' di amore,anche se magari sofferto e difficile.
Last but not least,mi sembra doveroso,dopo la considerazione precedente,precisare che mi sono dovuta imporre di inserire una sola serie del maestro Adachi,perchè altrimenti il catalogo sarebbe stato molto più ampio,ma non abbastanza vario.
Bando alle ciance,vado ad esporvi le mie personali e sindacabilissime proposte di lettura.
 
1) Hanakimi
 
Una commedia sentimentale assai carina e dolce,e anche piuttosto divertente.L'espediente narrativo che fa da innesco alla storia non brilla certo per originalità,in compenso però la storia è abbastanza fresca ed originale nello sviluppo,con un bel gruppo di personaggi molto ben caratterizzati e parecchi siparietti anche molto buffi.

 
Mizuki Ashiya è una ragazza di origine giapponese che vive negli Stati Uniti.Un giorno però decide di tornare in Giappone per incontrare il suo idolo,Izumi Sano,un ragazzo della sua età,campione di salto in alto.
Così si iscrive alla sua stessa scuola,ma siccome si tratta di un istituto maschile è costretta a fingersi un ragazzo;il suo piano tuttavia va in porto,tanto da ritrovarsi non solo nella stessa classe di Sano,ma anche a condividere la stessa stanza nel dormitorio della scuola.
Il suo travestimento però non si rivela particolarmente efficace,infatti la ragazza viene scoperta quasi subito dal medico della scuola,il dottor Umeda,che da quel momento diventerà il suo confidente,e dallo stesso Sano,che portandola svenuta in infermeria dopo un incidente si rende conto anche lui che Mizuki è in realtà una ragazza,senza però farne parola con nessuno,neanche con la stessa Mizuki,per non rischiare che la ragazza,alla quale si è nel frattempo affezionato,venga allontanata.
Questa situazione è naturalmente destinata a far nascere equivoci e problemi,perchè non è facile nascondere a tutti la propria identità di ragazza in un liceo maschile,e la stessa Mizuki,ottenuto quello che all'inizio era il suo obiettivo,ovvero conoscere Sano e diventarne amica,si rende conto che questo non le basta più e comincia a desiderare che lui la consideri diversamente,cosa che però ritiene impossibile dal momento che pensa lui la creda un ragazzo.
 
2) Lovely Complex
 
Altra commedia sentimentale,questa volta giocata almeno inizialmente su toni decisamente comici e qualche volta quasi caricaturali,tuttavia senza farsi mancare sfumature più delicate nel trattare con allegria ma anche molta dolcezza le pene d'amore di un cuore adolescente,posso dire di comprendere perfettamente Risa nel suo essersi innamorata di un amico,difatti Otani è decisamente anche il mio tipo.
 

 
Koizumi Risa e Otani Atsushi sono due ragazzi che hanno appena iniziato a frequentare le superiori,ed entrambi vivono un complesso a causa della loro altezza:Risa infatti col suo 1.72m si sente un pò troppo alta per essere una ragazza,mentre Atsushi è un ragazzo alto solo 1.56m;all'inizio il loro rapporto è un continuo litigare e stuzzicarsi che però dà vita a scenette molto divertenti,tanto che i due vengono ribattezzati da professori e compagni di classe "All Kanshin Kyojin" ,cioè come un famoso duo comico giapponese,i cui attori sono uno alto e uno basso.
I due comunque diventano presto buoni amici,pur continuando sempre a stuzzicarsi,ma quasi subito Risa si accorge di provare sentimenti di altra natura verso Otani,il quale da principio non se ne accorge,e quando lo fa,inizialmente la respinge,dicendo di non riuscire a considerarla diversamente da un'amica e da una partner comica.
Risa però non si dà per vinta,e...riuscirà a fargli cambiare punto di vista?
 
3) Honey and Clover
 
Stavolta seguiamo le vicende di un gruppo di ragazzi che si affacciano all'età adulta e ne esperiscono la durezza,armati come sono di cuori e sogni forse ancora troppo teneri ed indistinti.

 


Protagonisti della serie sono alcuni studenti di una scuola d'arte:tre di loro,Yuuta Takemoto,Shinobu Morita e Takumi Mayama vivono nello stesso fatiscente palazzo,e nonostante la sistemazione per molti versi scomoda e i loro limitati mezzi economici,hanno comunque occasione di godersi le piccole gioie della vita e momenti di allegria e spensieratezza.
Un giorno uno dei professori della scuola,Shuuji Hanamoto,presenta loro la nipote Hagumi,una ragazza di 18 anni che però ha l'aspetto di una bambina,e di lei s'innamorano sia Takemoto che Morita,manifestando ciascuno a suo modo i propri sentimenti,Morita in maniera più plateale,arrivando ad irritare la ragazza col suo atteggiamento,o quantomeno ad intimorirla,Takemoto invece,inizialmente non ben consapevole dei suoi sentimenti,accontentandosi di starle vicino come amico.
Del cast dei personaggi della serie fa parte anche Ayumi Yamada,un'abile ceramista e ragazza più bella e corteggiata della scuola,che però malgrado sappia di non essere corrisposta,è innamorata di Mayama,innamorato a sua volta della donna presso la quale lavora,Rika Harada,vedova e amica del professore Hanamoto.

4) Rough

Solo uno,ma un manga almeno di Adachi me lo dovete concedere,e la scelta è ricaduta su Rough perchè è una storia d'amore di una bellezza secondo me ineguagliabile,e perchè Touch,pur essendo una delle mie letture preferite in assoluto e non solo in ambito manga,è emotivamente quasi devastante.
 

 
 I protagonisti della storia sono due giovani liceali,Keisuke Yamato ed Ami Ninomiya, interpreti adachiani del celeberrimo dramma shakespeariano Romeo e Giulietta.
I due infatti sono studenti del primo anno dell'istituto superiore Eisen,ma soprattutto sono i rampolli di due famiglie rivali nella produzione di dolci artigianali.
Malgrado esista un tale pregiudizio tra di loro tuttavia,una serie di circostanze fortuite finiscono con l'avvicinarli portandoli via via ad approfondire sempre di più la reciproca conoscenza,finchè dalla passata indifferenza/antipatia i due matureranno un attaccamento sempre più forte,ostacolato però tanto dall'inimicizia tra le loro famiglie,quanto da altre circostanze non meno ingombranti,come il tacito fidanzamento esistente tra Ami ed Hiroki Nakanishi,amico d'infanzia e figlio di amici della sua famiglia.
 
5) Maison Ikkoku
 
Una serie che non ha bisogno di presentazioni,una bellissima storia d'amore che unisce con grande abilità sentimenti e comicità.
 

 
Kyoko Otonashi è una giovane vedova,ed ha appena accettato l'incarico di nuova amministratrice di una pensione di proprietà della famiglia del marito,stabile in cui risiedono Hanae Ichinose col marito e col figlio di 10 anni,Yotsuya,un individuo di cui per tutto il corso della serie non si capisce cosa faccia nella vita,Akemi Roppongi,giovane donna apparentemente piuttosto disinvolta che gira quasi sempre seminuda per casa e lavora come cameriera in un bar,e Yusaku Godai,il protagonista della serie,uno studente ronin che dall'inizio della storia troviamo impegnato a studiare per il secondo tentativo di ammissione all'università,ma che incontra serie difficoltà in questo dato che i suoi vicini sono impegnati quasi a tempo pieno ad organizzare festini a base di sakè in camera sua,e che s'innamorerà della nuova amministratrice quasi subito dopo l'arrivo di quest'ultima alla pensione.

4 commenti:

  1. It is confession time: non ho letto alcuno dei manga che hai citato. Ricordo di aver visto il dorama di Honey & Clover tempo fa, così come l'anime di Hanakimi.

    Per qualche motivo la trama di Rough non mi ha mai ispirata granché, però mi incuriosisce. Passando a Touch, ma, secondo te, Minami merita davvero Tatsuya alla fine del manga? Talvolta mi viene qualche dubbio, anche se le loro dinamiche mi ricordano un pochino quelle tra Schinichi e Nodame di Nodame Cantabile... probabilmente sono io.

    RispondiElimina
  2. Non so se esista l'anime di Hanakimi,nel qual caso dovrei guardarlo assolutamente,so che ne esiste un drama coreano,mentre l'anime di Honey & Clover ricordo di averlo visto qualche mezzo secolo fa.
    Passando a Touch,non so se abbiamo già parlato di questo,ad ogni modo,serissimamente,la questione non è se Minami meritasse Tatsuya,perchè onestamente e con tutte le giustificazioni possibili e immaginabili,Minami è veramente insopportabile,il punto però è che Tatsuya la ama,e quindi c'è poco da discutere.Quando a Nodame e a Shinichi,io lì comunque vedo un rapporto più bilanciato,perchè nel loro caso il genio e la fragilità sono di entrambi,e i due si incontrano più o meno a metà strada.Nulla a che vedere secondo me con gli abissi di sofferenza attraversati da Tacchan praticamente da solo,ma con una leggerezza ed una serenità che alla fine fanno apparire Minami come colei che gli sta facendo il favore più enorme della galassia,il che la rende un tantinello antipatica a tutti i lettori di Touch.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeh, ho fatto una gran confusione: ho scambiato Ouran High School Host Club, di cui esiste l'anime, con Hanakimi.

      Concordo sul fatto che il punto sia che Tatsuya ama Minami.

      E ora, saltando di palo in frasca, ti sei imbattuta in questo canale?
      https://www.youtube.com/channel/UCoVwZAALClcToqT9KH-SgGg/videos

      Elimina
    2. Finora no,ma grazie per avermelo suggerito,sembra veramente interessante ^^

      Elimina

Grazie per aver aver avuto voglia di leggervi il post e lasciare un commento,spero passerete presto di nuovo di qui :)

P.S.Ricordate di firmare i vostri commenti se postate come utenti anonimi,grazie.